BUDGET MANAGER Tecniche per l’amministrazione economico-finanziaria

By | 17 marzo 2014

L’ Istituto Tecnico Statale V. Fossombroni, in partnership con Toscana Formazione; CAT Ascom Maremma; Università di Siena;Istituto Statale di Istruzione Superiore “B. Lotti”; Ascom Confcommercio Grosseto; Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Grosseto e Ordine Provinciale Consulenti del Lavoro di Grosseto, in attuazione dell’avviso per i corsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) per l’Anno 2013, a valere sui fondi del P.O.R. Toscana Obiettivo 2 – Competitività regionale e occupazione 2007-2013 – Asse IV Capitale  Umano, e della D.D. n. 5907 del 12/12/2013, organizzail corso gratuito di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS)

BUDGET MANAGER Tecniche per l’amministrazione economico-finanziaria

Repertorio Regionale delle Figure Professionali:Tecnico della definizione e gestione della contabilità analitica e della predisposizione del budget di  800 ore di cui 560 di lezioni ed esercitazioni in aula e 240 di stage per 20 allievi con frequenza gratuita e obbligatoria

 

Finalità

I progetto è volto a formare 20 tecnici specializzati nel settore dell’amministrazione aziendale attraverso un percorso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore basato sull’integrazione tra la figura professionale regionale Tecnico della definizione  e gestione della contabilità analitica e della predisposizione del budget e l’area IFTS nazionale Tecniche per l’amministrazione economico-finanziaria .
Utenza e requisiti di ingresso Corso rivolto a n. 20 giovani e adulti in qualsiasi posizione occupazionale in possesso di: diploma di istruzione secondaria superiore oppure idoneità al 5° anno di un percorso liceale oppure diploma di istruzione secondaria inferiore più riconoscimento crediti e accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione. Altri requisiti:  competenze informatiche; buona conoscenza della lingua inglese (livello A2). Per i candidati stranieri: possesso di un titolo equivalente e equipollente al diploma di istruzione secondaria superiore o possesso di documentazione attestante il livello di conoscenze e competenze di livello pari o superiore a quello previsto ai requisiti di ammissione; buona conoscenza della lingua italiana (livello B1). N. 6 posti riservati a donne.  Saranno considerati titoli preferenziali diplomi di scuola media superiore a indirizzo economico-commerciale e diplomi di laurea in materie attinenti al controllo di gestione.
Contenuti Il corso è articolato in 12 unità formative: 1. Strumenti informatici  per l’analisi gestionale (70 ore); 2. Statistica descrittiva e inferenziale (30 ore); 3. Gestione delle relazioni interne ed esterne (70 ore); 4. Il sistema azienda-elementi strutturali ed organizzativi  (55 ore); 5. Strategie e processi aziendali  (90 ore); 6. Tecniche contabili ed analisi di bilancio (65 ore); 7. Budgeting e reporting (70 ore); 8. Analisi, pianificazione e gestione dei flussi finanziari (30 ore); 9. Tecniche innovative di controllo (40 ore); 10. Tecniche e strumenti di project management (20 ore); 11. Orientamento al lavoro  ed ai  processi di autoimprenditorialità (20 ore); 12. UF stage (240 ore).
Crediti in ingresso I soggetti ammessi al corso potranno richiedere formalmente prima dell’inizio del percorso didattico il riconoscimento di crediti formativi, allegando idonea documentazione comprovante le competenze già possedute (attestati, dichiarazioni di competenze, curriculum vitae, ecc.). ll Comitato tecnico-scientifico valuterà la certificazione prodotta. Nel caso i titoli presentati non vengano giudicati sufficienti, verranno effettuati test di ingresso per l’accertamento delle competenze previste per l’unità formativa su cui si richiede il credito. E’ previsto il riconoscimento di crediti in ingresso per tutte le unità formative fino a un massimo del 50% delle ore del corso.
Esame fnale I partecipanti che avranno frequentato almeno il 70% del monte ore complessivo e almeno il 50% delle ore di stage e che abbiano raggiunto un punteggio minimo di 60/100 alla valutazione intermedia, saranno ammessi a sostenere l’esame finale
Certificazioni finali A seguito del superamento delle prove finali saranno rilasciati il Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore e l’Attestato di Qualifica Professionale della Regione Toscana relativo alla figura di  Tecnico della definizione  e gestione della contabilità analitica e della predisposizione del budget (IV livello europeo). Coloro che non avranno i requisiti di accesso all’esame finale o che non lo supereranno, potranno ottenere una “dichiarazione degli apprendimenti” e/o una “certificazione delle competenze” per le singole Ada/Uc superate nella prova finale. Il conseguimento del certificato di specializzazione dà diritto al riconoscimento di 5 crediti formativi per il corso di laurea in Economia e Commercio dell’Università degli Studi di Siena e di 15 crediti formativi per il corso di laurea in Lingue Comunicazioni Culture dell’Università degli Studi di Siena.
Servizi offerti Orientamento ai percorsi di studio, Azioni di conciliazione  tra studio e lavoro per gli occupati e tra studio e famiglia per le donne con carichi familiari; Azioni di informazione specifica  per i soggetti svantaggiati. Bilancio di competenzeAzioni di recupero; Orientamento in entrata, in itinere e al termine del corso con accompagnamento individualizzato alla creazione d’impresa eall’inserimento lavorativo. Non sono previsti indennità di frequenza o rimborsi per vitto, alloggio e viaggi.
Scadenza 14 aprile 2014.
Selezione per ammissione In caso le domande idonee fossero superiori ai posti disponibili,  il 18 aprile 2014 dalle ore 9 alle ore 18 presso l’ Istituto Tecnico Statale V. Fossombroni, Via Sicilia, 45 Grosseto, senza alcuna ulteriore convocazione, verrà effettuata una selezione, che consisterà in: Test scritto di inglese tecnico, cultura generale e informatica (max 30 punti); Valutazione del curriculum (max 20 punti); Colloquio per la rilevazione delle motivazioni e dell’interesse alla figura professionale (max 50 punti).
Attuazione Da aprile a dicembre  2014  con frequenza gratuita e obbligatoria.
Sede Corso Presso  Istituto Tecnico Statale V. Fossombroni, Via Sicilia, 45 – 58100 Grosseto .
Documenti Domanda di ammissione da compilarsi sul modello unificato della Regione Toscana, curriculum vitae, eventuali attestazioni dello stato di disoccupazione e di iscrizione al Centro per l’impiego.
informazioni e iscrizioni Informazioni potranno essere richieste presso l’Istituto Tecnico Statale V. Fossombroni , Via Sicilia, 45 – 58100 Grosseto, tel. 0564.26331, fax:  0564.27374, e-mail: fossomb@itcgrosseto.it Il giorno 10 aprile 2014 alle ore 10, presso l’Istituto Tecnico Statale V. Fossombroni  si terrà un seminario di presentazione del corso. Le domande di iscrizione possono essere consegnate  dal 14 marzo al  14 aprile 2014 a mano o inviate tramite raccomandata A/R ai sopraindicati indirizzi. E’ responsabilità del candidato assicurarsi che la ricezione della domanda avvenga nei tempi debiti. Non farà fede la data del timbro postale.
Allegato Dimensione
Bando_Budget_manager 3.0-1-web.pdf 115.57 KB