O.S.S.L.O – OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI

By | 22 marzo 2013

In attuazione del piano di intervento per i DROP-OUT ED INTEGRAZIONE DEI SISTEMI della PROVINCIA DI SIENA anno formativo 2012-2013, realizzato con il concorso finanziario su Fondi Ministeriali di cui ai Decreti RT n.5199/2009 e n.4067/2009, n.3646/2010, n. 2214/2012, organizza un corso gratuito finanziato con Determinazione Dirigenziale N. DGR n. 1267 del 7/9/2012, denominato

O.S.S.L.O

OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI 

corso biennale

Frequenza Obbligatoria – almeno del 70% delle ore di corso previste, nonché del 50% dello stage di n. ore 2100, di cui 630 di stage (130 ore I annualità, 500 ore II annualità) per n. 15 allievi. Sono previste n. ore 6 di accompagnamento individualizzato.

Il 20% dei posti è riservato a ragazzi stranieri e a soggetti di sesso femminile.

Il corso biennale è finalizzato al conseguimento della qualifica professionale di 2° liv. EQF di “Addetto alle operazioni di spedizione (149)”, figura professionale che interviene, a livello esecutivo, nel processo della logistica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative a movimentazione, stoccaggio, trasporto, spedizione in sistemi logistici di terra, portuali e aeroportuali, con competenze nella gestione degli spazi attrezzati di magazzino e nel trattamento dei flussi delle merci e della documentazione di accompagnamento.

Il percorso prevede inoltre un servizio individualizzato di orientamento alla professione. Il servizio di accompagnamento è pensato al fine di: a) mappare le competenze in entrata ed esplicitare gli obiettivi e le aspettative dei soggetti in formazione; b) accompagnare individualmente il soggetto alla definizione personalizzata del percorso formativo; c) definire il portafoglio competenze del formato; d) orientare il soggetto in uscita dal percorso formativo ad una massima capitalizzazione delle competenze acquisite.

Il servizio verrà strutturato in tre fasi: 1) Inserimento nell’attività formativa; 2) Consulenza di orientamento in itinere; 3) Consulenza di orientamento in uscita.

Inizio corso: Maggio 2013– Fine corso: Giugno 2015

Soggetti ammessi alla presentazione della domanda: Il progetto si rivolge a nr. 15 destinatari che hanno assolto l‘obbligo di istruzione e sono fuoriusciti dal sistema scolastico con un‘età non superiore ai 18 anni. Tali requisiti devono essere posseduti alla data del 31/12/2012. Il progetto si rivolge poi a coloro che hanno espresso l’intenzione di uscire dal sistema dell’istruzione e di conseguire una qualifica professionale nei termini indicati dal D.D. 6307/2008. Il 20% dei posti è riservato a ragazzi stranieri e il 20% a soggetti di sesso femminile.

Requisiti minimi di ingresso al percorso formativo:

1) età inferiore ai 18 anni; 2) obbligo di istruzione assolto; 3) certificazione delle competenze di base previste dal Regolamento approvato dal Ministero della Pubblica Istruzione con Decreto del 22 agosto 2007, n. 139. Coloro che, pur avendo adempiuto all’obbligo di istruzione, non sono in possesso della certificazione delle competenze di base, potranno comunque accedere al percorso professionalizzante non potendo però usufruire dei crediti formativi riconoscibili in relazione alle competenze di base.

Modalità di presentazione delle domande:

Le domande dovranno essere consegnate dal 18.02.2013 al 08.04.2013 a mano e/o inviate mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo: La Sfinge srl, via della Fontina 2 , 53043 Chiusi (SI) Siena. E’ responsabilità del candidato assicurarsi che la domanda pervenga entro il termine previsto. In caso di racc. A/R non farà fede il timbro postale. In caso di esubero del numero di partecipanti si procederà a prove di selezione che si articolerà in due prove: un test di ingresso ed un colloquio motivazionale. La data sarà comunicata successivamente a tutti i candidati. Le domande possono essere ritirate presso i Centri per l’Impiego dell’Amministrazione Provinciale di Siena o presso la sede dei soggetti attuatori. Gli stessi modelli sono anche disponibili sul sito www.impiego.provincia.siena.it – alla voce cerc@corsi e Bandi.

Sportello informativo

Durante il periodo di apertura dell’avviso, presso la sede del corso, verrà attivato uno sportello informativo a disposizione dei potenziali utenti per informazioni, assistenza nella compilazione delle domanda di iscrizione e accertamento delle competenze in entrata (di cui sarà fornita debita comunicazione alla Commissione di Selezione). Lo sportello resterà aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì (dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30). Per informazioni rivolgersi al num. Tel.0578/23211 – fax: 0578/232225 o scrivere all’indirizzo di posta elettronica info@lasfinge.info

Allegato Dimensione
Bando OSSLO rev.03.pdf 251.22 KB